| HOME | CHI SIAMO | TARIFFE | PRENOTAZIONI | LINK UTILI | PARTNER | CONTATTACI |

ITINERARI EVENTI TERRITORIO
3d Carousel Gallery by cu3ox.com v1.8
RICERCA

I CLASSICI
ITINERARI

IL TERRITORIO
CASTELLI
Chiese
Comuni
Monasteri
Musei
Montevarchi

La città deve il suo nome, con ogni probabilità, alle caratteristiche topografiche della zona in cui sorgeva il castello attorno al quale si è sviluppato, in seguito, il centro urbano. Il castello di Montevarchi (di cui si ha notizia dall'XI secolo) era infatti posto su un monte e costituiva un "varco" naturale tra i possedimenti aretini e quelli di Firenze. La cittadina è nata come mercatale del castello in età mediavele e ha assunto un'importanza sempre maggiore, nonostante il progressivo decadimento del castello, sulle cui rovine fu edificato successivamente il Convento dei Frati Cappuccini. La storia di Montevarchi è strettamente legata alle sue funzioni strategiche ed è un susseguirsi senza fine di guerre e assedi, che hanno visto come protagonisti principali Arezzo e Firenze. Nel corso dei secoli, Montevarchi ha mantenuto praticamente intatta la sua pianta ellissoidale tagliata da un cardine longitudinale, raro esempio di conservazione di urbanistica medievale. All'interno della cinquecentesca Collegiata e nell’annesso museo d’arte sacra sono conservate alcune importanti opere pittoriche e plastiche. Nell'elegante palazzo che ospita l'Accademia Valdarnese, è possibile visitare, oltre allo splendido chiostro, anche il Museo Paleontologico che raccoglie numerosi reperti fossili rinvenuti nell'area del Valdarno.

Mostra Tutti



HOME



ITINERARI



EVENTI



TERRITORIO



CHI SIAMO



TARIFFE



PRENOTAZIONI



LINK UTILI



CONTATTACI


PARTNERS
© 2018 CENTRO GUIDE AREZZO E PROVINCIA - Corso Italia, 156 - 52100 - AREZZO (AR) - ITALY
Telefono / Fax +39 0575 403319 - Mobile +39 334 3340608 - info@centroguidearezzo.it
P.IVA e C.F. 01908890518 - Privacy Policy
Design by NeoEidos . Power Cubicus